Il mutuo agevolato per comprare casa

I mutui agevolati sono particolari finanziamenti destinati alle persone che hanno bisogno di un aiuto economico per potersi permettere l’acquisto della prima casa, beneficiando di alcune agevolazioni. Le agevolazioni sul mutuo sono rese possibili da Stato, Regioni o altri Enti che vanno in aiuto dei mutuatari nel tentativo di ridurre lo sforzo necessario per rimborsare il debito. I mutui agevolati sono caratterizzati da condizioni più vantaggiose (per il richiedente) rispetto a quelle standard. Le facilitazioni per i mutui agevolati possono prevedere: l’erogazione da parte di un Ente di un contributo in grado di coprire una parte del rimborso del capitale… CONTINUA A LEGGERE

Investire in strumenti derivati: Covered warrants e Certificates

Il covered warrant è uno strumento finanziario quotato in Borsa che conferisce la facoltà di sottoscrivere l’acquisto (Call covered warrant, opzione Call) o la vendita (Put covered warrant, opzione put) di una certa attività finanziaria sottostante ad un prezzo e ad una scadenza stabilita. Peraltro ne esistono una tipologia più semplice, i cd. covered warrants plain vanilla, ed una più complessa che combina fra loro più opzioni di acquisto o di vendita, i cd. covered warrants strutturati o esotici. A differenza del semplice Warrant può avere come attività sottostanti oltre alle azioni anche obbligazioni, indici azionari o obbligazionari o panieri… CONTINUA A LEGGERE

Investire in Borsa: Obbligazioni

L’obbligazione (bond in inglese) in ambito finanziario è un titolo di debito emesso da società o enti pubblici che attribuisce al suo possessore, alla scadenza, il diritto al rimborso del capitale prestato all’emittente, più un interesse su tale somma. Si può considerare dunque l’obbligazione a tutti gli effetti come una forma di investimento da parte del detentore sotto forma di strumento finanziario. Un’obbligazione tipica sono ad esempio i titoli di Stato. Scopo di un’emissione obbligazionaria (o prestito obbligazionario) è il reperimento di liquidità da parte dell’emittente. Rispetto all’azione è considerata in genere una forma di investimento a rischio finanziario inferiore… CONTINUA A LEGGERE

Guadagnare senza rischi: il conto deposito

Il conto deposito è un conto corrente bancario offerto solo dalle banche, ma con delle funzionalità limitate. Il suo unico scopo è quello di fruttare interessi sul capitale depositato e non è richiesta la concessione di alcuna garanzia per l’apertura. Al pari del conto corrente, anche il conto deposito può essere aperto sia offline che online. In generale i conti di deposito non prevedono costi per l’apertura, il mantenimento e la chiusura, ma prevedono un tasso d’interesse sul capitale, cosa che non viene più applicata sui conti correnti tradizionali. Per poter aprire un conto deposito è necessario possedere un conto… CONTINUA A LEGGERE

Investire in strumenti derivati: Futures

I futures sono contratti standard e quindi negoziabili, a differenza di quelli personalizzati che per la loro eterogeneità non sono scambiabili sul mercato regolamentato e vengono transati principalmente sugli over the counter; nella prassi finanziaria esistono delle regole nella negoziazione e nella creazione di questi strumenti finanziari. Ad esempio, la Borsa crea dei futures e solo quelli vengono negoziati, cioè non si possono creare futures aggiuntivi (cosa che invece è possibile per i contratti a termine). Sono strumenti molto standardizzati: ogni elemento del contratto è definito in un contratto standard, e le controparti non possono modificarlo. Acquistare futures significa impegnarsi… CONTINUA A LEGGERE