L’assicurazione Auto, Moto e Autocarro obbligatoria

L’assicurazione Auto obbligatoria L’RC Auto è il contratto assicurativo con cui la compagnia di assicurazione si assume la copertura dei danni materiali o fisici causati a terzi, avvenuti mentre si è alla guida della propria automobile. In Italia per poter circolare regolarmente con il proprio veicolo è necessaria la sottoscrizione di una polizza auto: stipulare l’assicurazione auto, o più correttamente Responsabilità Civile Autoveicoli, è obbligatorio per legge, ai sensi degli articoli 122 e seguenti del Codice delle Assicurazioni. Ha solitamente durata di 12 mesi, al termine dei quali è obbligatorio il rinnovo. La copertura base della polizza auto garantisce la… CONTINUA A LEGGERE

Il rimborso anticipato parziale o totale del mutuo

Il mutuo è un contratto molto lungo. Per un italiano in media si tratta di 25 anni. Quindi abbraccia varie fasi della nostra vita. Dal momento in cui magari siamo da poco entrati nel mercato del lavoro fino alla nostra piena maturazione professionale. Può capitare di frequente quindi che la nostra capacità reddituale migliori nel corso del tempo e che quindi quello che prima ci sembrava un grande debito si rivela via via più gestibile. Oppure può capitare che riceviamo improvvisamente una liquidità importante (per eredità o magari, anche se questo caso è molto raro, per una vincita alla lotteria)…. CONTINUA A LEGGERE

Il mercato più grande al mondo FOREX

Il foreign exchange market (scambio di valuta estera), detto più comunemente Forex, FX, o mercato valutario, si ha quando una valuta viene scambiata con un’altra. Il foreign exchange market è di gran lunga il più grosso mercato nel mondo, in termini di valore delle transazioni, e include gli scambi che avvengono tra grosse istituzioni bancarie, banche centrali, speculatori valutari, imprese multinazionali, governi, e altri mercati finanziari ed istituzioni. L’attività di scambio che ha luogo nei mercati fx globali assomma a più di 1.900 miliardi di dollari al giorno (in media). I trader retail (piccoli speculatori) rappresentano una minima parte di… CONTINUA A LEGGERE

Come investire e proteggersi con gli strumenti derivati

Lo strumento derivato o semplicemente derivato (in inglese derivative) in finanza è un contratto o titolo il cui prezzo sia basato sul valore di mercato di un altro strumento finanziario, definito sottostante (come, ad esempio, azioni, indici finanziari, valute, tassi d’interesse o anche materie prime). Gli utilizzi principali degli strumenti derivati sono la copertura da un rischio finanziario (detta hedging), l’arbitraggio (ossia l’acquisto di un prodotto in un mercato e la sua vendita in un altro mercato) e la speculazione. Le variabili alla base della quotazione dei titoli derivati sono dette attività sottostanti e possono avere diversa natura: può trattarsi… CONTINUA A LEGGERE

Analisi Fondamentale e Analisi Tecnica

Analisi Fondamentale L’analisi fondamentale è, unitamente all’analisi tecnica, il principale strumento per lo studio finalizzato a supportare un investimento (trading). Volendo distinguere l’analisi fondamentale da quella tecnica si può dire che, mentre l’analisi tecnica cerca di definire il prezzo futuro di un titolo basandosi sugli aspetti formali dell’andamento delle quotazioni (derivati da grafici), l’analisi fondamentale si occupa di stabilire il prezzo corretto di un titolo in base alle caratteristiche economico-finanziarie intrinseche della società cui fa riferimento. L’analisi fondamentale valuta la solidità patrimoniale e la redditività di un’azienda, determinando il valore intrinseco (o fair value) della società. È spesso applicata alle… CONTINUA A LEGGERE