Il Mercato Forex

Il mercato della compravendita di valute da cui nasce il FOREX ha origini molto antiche, ma si è evoluto in particolar modo negli ultimi secoli, di pari passo con le innovazioni finanziarie dei mercati. La storia del mercato FOREX, con cui si intende comunemente il cambio di valuta straniera (il Foreign Exchange o FX), ha il suo inizio nel diciannovesimo secolo (1875), quando il modello monetario era basato sull’oro. In questo mercato, definito “gold exchange”, la valuta veniva valutata in oro e misurata in once, per cui la differenza di prezzo di un’oncia d’oro tra due valute diverse era il… CONTINUA A LEGGERE

Investire nei Mercati finanziari

Il mercato finanziario, nel diritto dell’economia e nella finanza, rappresenta il luogo nel quale si realizzano le operazioni di contrattazione e scambio di strumenti finanziari di varia natura, a medio o lungo termine. Dal 1998 in tutte le Nazioni che aderiscono all’UE ed all’OCSE, i mercati regolamentari possono avere regolamenti interni e statutari decisi dalla società di gestione. Tale mercato finanziario è definito “SSO (Sistema di Scambi Organizzati)”. L’unico SSO privato istituzionale (istituzionalizzato) fu il MAC – Mercato Alternativo del Capitale, dal 2006 rilevato da Borsa Italiana. Il primo SSO in Europa Continentale fu SmallXChange, società (Ldt) panamense con sede… CONTINUA A LEGGERE

Investire in Azioni

Un’azione, nella finanza, è un titolo rappresentativo di una quota della proprietà di una società per azioni. Il possessore è detto azionista (in lingua inglese shareholder), mentre l’insieme delle azioni della società è detto capitale azionario. Il valore delle azioni deve essere distinto dal Capitale sociale risultante dal bilancio aziendale. L’azione può essere considerata a tutti gli effetti come una forma di investimento da parte del detentore, ed uno strumento finanziario, soggetto ad un rating di valutazione, ed in genere a capitale non garantito. Le caratteristiche delle Azioni Il ricorso alle azioni consente un più facile scambio delle stesse, ad… CONTINUA A LEGGERE

Il Trading sul Forex

Il Foreign Exchange Market, conosciuto più comunemente con il suo acronimo Forex, ma anche come FX o currency market (mercato di valuta), è il mercato internazionale di cambio di valuta estera: in altri termini, il luogo dove avvengono le transazioni di scambio tra le diverse valute nazionali. La storia del forex è molto avvincente, tanto da aver portato questo sistema ad essere il più grande mercato finanziario al mondo, con un volume d’affari giornaliero ed un numero di transazioni assolutamente significative. Il centro mondiale per il mercato dei cambi è Londra, che rappresenta circa il 37% del mercato totale; gli… CONTINUA A LEGGERE

Investire in strumenti derivati: Options

In finanza con il termine opzione (o option) si intende quel particolare tipo di contratto che conferisce al possessore il diritto, ma non l’obbligo (dunque una possibilità da cui appunto il termine opzione), di acquistare o vendere il titolo sul quale l’opzione stessa è iscritta, chiamato strumento sottostante o semplicemente sottostante, ad un determinato prezzo prestabilito (strike price o semplicemente strike) entro una determinata data, a fronte di un premio pagato non recuperabile. Le opzioni possono avere i più diversi sottostanti: azioni, commodity, tassi di interesse, ecc. La differenza fondamentale delle opzioni rispetto agli altri strumenti derivati consiste nella definizione… CONTINUA A LEGGERE