Come investire in Fondi comuni di investimento

Un fondo comune di investimento, in Italia, è un istituto d’intermediazione finanziaria. Sono stati istituiti con la legge 23 marzo 1983, n. 77. Il d.lgs 24 febbraio 1998, n. 58 – che attualmente li regolamenta – li definisce come “il patrimonio autonomo, suddiviso in quote, di pertinenza di una pluralità di partecipanti gestito in monte”. Le caratteristiche dei Fondi comuni di investimento Rientra tra gli organismi d’investimento collettivo del risparmio, che utilizza strumenti finanziari detti “quote di fondi d’investimento” e che raccoglie il denaro di risparmiatori, i quali affidano la gestione dei propri risparmi a società di gestione del risparmio… CONTINUA A LEGGERE

Assicurazioni obbligatori RC Auto

Se ti è già capitato di sentir parlare di assicurazione RCA ma non hai ancora capito esattamente di che cosa si tratta, iniziamo con il dirti che RCA è acronimo di “Responsabilità Civile Autoveicoli”. L’acronimo RCA viene inoltre spesso utilizzato anche con l’abbreviazione di Responsabilità Civile Auto o con quella di RC Auto. Nello specifico, l’acronimo RCA viene impiegato per riferirsi all’assicurazione auto obbligatoria. In questa guida ti proponiamo tutta una serie di informazioni utili in materia di RC Auto. Potrai ad esempio scoprire come funziona l’RCA oppure come richiedere un preventivo RC Auto e infine come risparmiare sull’assicurazione auto…. CONTINUA A LEGGERE

Come cercare ed ottenere un Prestito online

I prestiti personali on line sono dei finanziamenti che possono essere richiesti e gestiti tramite internet. Se desideri richiedere un prestito online dovrai infatti compilare gli appositi moduli direttamente sul sito della banca o della finanziaria prescelta, la quale provvederà poi ad inviarti il contratto via e-mail. Quali sono le differenze tra Prestiti Online e Prestiti tradizionali I prestiti on line offrono tassi di interesse più vantaggiosi di quelli tradizionali. Questo perché una banca on line deve sostenere costi più ridotti rispetto ad un istituto di credito tradizionale, con tanto di sedi fisiche e sportelli in tutta Italia. Di conseguenza,… CONTINUA A LEGGERE

Quali sono le conseguenze se si circola con l’assicurazione auto scaduta

Guidare con l’assicurazione auto scaduta è un’infrazione al Codice della Strada. La Legge prevede che, per poter circolare liberamente o sostare su suolo pubblico, un veicolo debba obbligatoriamente essere coperto dalla polizza Responsabilità Civile Autoveicoli. In caso di sinistro stradale con colpa, è proprio questa garanzia ad assicurare alla controparte il risarcimento dovuto. Attualmente in Italia vi sono quasi 4 milioni di auto senza assicurazione. La maggior parte sono automobilisti disonesti, ma in una piccola percentuale di casi si tratta di semplice dimenticanza. Circolare con l’assicurazione scaduta può capitare, magari perché ci si è semplicemente dimenticati di rinnovarla. Tuttavia, trascorse… CONTINUA A LEGGERE

Quali sono i parametri di ricerca di un prestito online

La ricerca di un prestito online è davvero semplice e veloce. Sono tanti i siti che ti permettono di confrontare i prestiti di diversi istituti di credito. Sono pochi i dati e le informazioni da indicare per ottenere la migliore soluzione e un’offerta prestito su misura. I parametri necessari per elaborare la proposta sono relativi al prestito ricercato come ad esempio l’Importo, la Durata, la Finalità, l’eventuale esigenza di una Polizza Assicurativa, le modalità di Rimborso e infine i dati del richiedente quali Età, Domicilio, Tipo di contratto di lavoro, Impiego e Data di Presa Servizio lavorativo. Vediamo di seguito… CONTINUA A LEGGERE